Shopping: ankel boots and simple tee

Gli ultimi giorni di ferie li ho spesi con un po’ di shopping, approfittando degli ultimi saldi e del tempo libero che mancherà fino alle prossime vacanze natalizie.

Con i saldi ho solamente trovato una semplice tee bianca, larga e lunga, da mettere con i miei leggings floreali Calzedonia, comperati in un impeto di inizio estate dopo everli visti su una signorina in treno (e da allora mai messi perché non ho lo stesso fisico della signorina!).

Il resto sono stati i primi acquisti per il mio autunno/inverno 13-14.

Dopo anni, sono passata alla famiglia del tronchetto: inevitabile, dato che non riesco a trovare stivali a causa del polpaccio dal calciatore.

Credo di aver fatto un ottimo acquisto in fatto di modello (semplice, nero ed in pelle) ed un ottimo investimento  perché credo che sarà una scarpa molto versatile e passepartout che mi terrà buona compagnia durante il lungo inverno di monitoraggio che mi aspetto a cominciare.

Ne ho comprati 2 paia: un paio bassi ed un paio alti.

Non sono fan di quelli bassi, ma mi ritrovo spesso a correre per Milano (e non solo!) con tempo umido, e la comodità è spesso necessaria… Ma quelli alti, beh, non vedo l’ora di metterli. Li adoro!

 

Ankle boots and white tee with floreal leggings

 

 

Scarpe: Bata
Potete trovarmi anche qui!
TAGS

Skulls

C’è un trend che non riesco a capire-digerire-guardare-comprendere…

…Ficcare dei teschi su ogni capo o accessorio.

Quanto brutti e di cattivo gusto sono??

 

There is a trend that I can not understand-digest-watch-comprehend …
… Sticking skulls on each garment or accessory.
How much ugly and tacky are they?

 

Iron First
Butler & Wilson
Image from asweallfall

 

Image from www.fashionaporter.org

 

Image from www.fashionaporter.org

BLEAH!
Potete trovarmi anche qui!
TAGS

The Fashion Smile

 

 “The Fashion Smile”

 Fai un bel sorriso! Fotografati con il tuo look preferito!

Dal 22 aprile al 26 maggio registrati al form dello scouting “The Fashion Smile” di Vivident Xylit e Glamour e uploada la foto con il tuo sorriso migliore.   Tra tutte le foto caricate la redazione di Glamour sceglierà la più bella. Il protagonista o la protagonista della foto, martedì 11 giugno, avrà l’opportunità di partecipare in prima fila con un amico o un’amica al Glamour Live Show: un grande galá di moda, musica e spettacolo dalle 17 alle 24 nel cuore di Milano per celebrare il mondo di Glamour. Una glam experience esclusiva, che prevede un vero e proprio trattamento da vip: una make-up session, il pernottamento per una notte al Boscolo Hotel 5 stelle di Milano per due, un reportage della serata che sarà pubblicato su Glamour.

Clicca qui sotto per partecipare e accedere al form di registrazione!

 
La foto che ho uploadato è questa:
 

Potete trovarmi anchq qui.

TAGS

Sandali da schiava

Con grande sorpresa, ritrovo sandali da schiava anche questa estate!

Potete trovarmi anche qui.

TAGS

Silk-èpil

Oggi acquisti pazzi.

Nel senso, che ho comprato un epilatore anche se non mi serviva.

Ho un epilatore che credo i miei abbiano comprato appena sono diventata donna, mi sa che erano ancora gli anni ’90 mi sa. Sicuramente ero minorenne e non avevo la patente, ed il negozio in cui lo comprammo è chiuso perché il proprietario è andato in pensione.

Insomma, è vecchio.

Non ha niente che no va.

Va come se fosse stato appena comprato.

Mai avuto nessun tipo di problemi, neanche accennati.

Ma la pigrizia ha incontrato la tecnologia tramite la pubblicità.

Vi rendete conto di quante rotture in meno se io approfittassi dei miei lunghi bagli serali per depilarmi in contemporanea?

Detto. Fatto.

Ho comprato il Silk-èpil 7 Wet & Dry.

Non vedo l’ora di provarlo: è pure ricaricabile! Addio anche alla necessità di depilarmi vicino alla presa!

Ma mi sono fatta prendere un po’ dallo shopping.

Ho trovato un scatola con tutti gli accessori annessi e… il Silk-èpil Bikini Styler!

Che è?

Un pennino che taglia e che ti serve per fare lo styling alle parti intime.

Lo ammetto.

Le sagome incluse, anche se ridicole, mi hanno fregato.

Vedremo se mi servirà o meno.

Prezzo: 114 €

Potete trovarmi qui
TAGS

Falconeri P/E 2013

 l’idea di Falconeri di proporre, per la primavera/estate 2013 un’eleganza sobria e discreta stile anni ’50. Fa molto Jackie Kennedy.

PS. Nel sito non c’è ancora la collezione P/E 2013
 
 
Potete trovarmi anche su qui
TAGS

Le Vanità Boutique

Ieri pomeriggio giro in piazza a Este con sorella, cognato e loro marmocchi.

Destinazione: Inaugurazione de “Le Vanità Boutique“.

Sono passata velocemente perché portare dei bambini ad un evento non è il massimo, ma ho addocchiato qualcosina a cui ci farò un pensierino qundo ritornerò a Este, forse la settimana prossima.

 

 

Potete trovarmi anche qui

TAGS

Chanel Stylo Yeux Waterproof Long-Lasting Eyeline

Ieri, sessione di shopping.

Non grandi affari.

Unico bottino:

Chanel Stylo Yeux Waterproof Long-Lasting Eyeline

Sono entrata in profumeria alla ricerca di una matita occhi Chanel, e sono uscita con questo eyeliner tutto fare che posso mettere anche nella rima interna dell’occhio… e come eyeliner la tenuta è ottima!

Potete trovarmi anche qui

TAGS

Pantaloni da Zara

Ho deciso.

Mi compro i pantaloni verdi con paisley di Zara identici sputati all’orribile cravatta anni ’90 che mio padre ha sfoggiato al matrimonio di mia sorella, facendola vergognare.

Sì.



E sto ponderando i leggings in pelle… dopo attenta prova in camerino, dove nessuno mi vede…


Potete trovarmi anche su:
TAGS

Halloween nell’aria

Questa settimana sono sempre stata fuori ufficio:

- Lunedì: Bergamo

- Martedì: Roma

- Mercoledì: Milano al Policlinico

- Giovedì: Milano al Sacco

- Venerdì: Pisa

Sono distrutta!!!!

Poi, finalmente, il week-end.

Yes!

Relax!

Dormire fino a tardi, cazzeggiare col mio ragazzo, rimanere in pigiamo fino atardi, sistemare casa e…

Sperimentare il mio nuovo forno grill combi!

Sì, dato l’avvicinarsi di Halloween, ho sistemato un po’ di candele arancioni per casa, messo fuori la tradizionale zucca e preparato biscotti a forma di dita di strega.

Era da una l’anno scorso che ce l’avevo in mente… il risultato è stato pessimo.

Al momento della preparazione ho scoperto che in casa non c’era nulla per fare le dosi, ed ho fatto ad occhio (evidentemente sbagliando) ed in più non sapevo usare questo arnese infernale di forno combinato.

Ecco a voi il risultato.

Sembra che io abbia mozzato le dita ad un’intera tribù del Mozambico!!!

Fa mooolta più impressione di dita di streghe!

Beh, avrete capito che ho bruciato tutto! Che fumo in casa!

Ma non prorpio tutto. Questa era la seconda partita, e non so cosa sia andato storto: la prima è venuta (più o meno).

Potete trovarmi anche su:

http://elle-retrobottega.blogspot.it/2012/10/halloween-nellaria.html

TAGS